Ermanno Moro

Nasce a Vallecrosia nel 1908 da una famiglia di floricoltori ed è uno degli ultimi grandi Ibridatori della generazione di Aicardi e Mansuino.
Nella sua azienda di San Bartolomeo, sopra Sanremo, ottenne risultati che, nel campo dei garofani, possono considerarsi tra i maggiori raggiunti in ogni tempo.
Produsse molte varietà di notevole successo commerciale tra cui l' “Anita” e la “Ester”. La prima è stata in effetti una delle varietà più importanti che siano mai state immesse sul mercato, anche se non ottenne mai nessun premio nelle esposizioni floreali. Venne introdotta nel 1931 ed in poco tempo divenne l'arbitro ed il punto di riferimento di tutta la produzione dianticola europea. L'Anita, di colore rosa pallido, era uno scoppione bilaterale che aveva una preziosa caratteristica: resistere al trasporto.
Ermanno Moro lavorò molto nei garofani pluriflora ma il lavoro di questo ibridatore non si fermò a quello, si spinse nel campo dei garofani a fiore semplice con l'obbiettivo di ottenere fiori con stami e pistilli molto corti, in modo da evitare nel trasporto la fecondazione precoce e quindi l'appassimento. Il suo obbiettivo massimo, in questo caso, era di ottenere varietà sterili.
Moro era uno di quegli ibridatori, come del resto Mansuino e tanti altri, che pur non essendo cultori di genetica vegetale, sono riusciti ad ottenere risultati molto importanti.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.
I cookie sono piccoli file di testo che possono essere utilizzati dai siti web per rendere più efficiente l'esperienza per l'utente.

La legge afferma che possiamo memorizzare i cookie sul tuo dispositivo se sono strettamente necessari per il funzionamento di questo sito. Per tutti gli altri tipi di cookie ci serve il tuo permesso.

Questo sito utilizza diversi tipi di cookie. Alcuni cookie sono posti da servizi di terzi che compaiono sulle nostre pagine.

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.
I cookie per le preferenze consentono a un sito web di ricordare le informazioni che influenzano il modo in cui il sito si comporta o si presenta, come la lingua preferita o la regione che ti trovi
I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.
I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.
I cookie non classificati sono i cookie che sono in fase di classificazione, insieme ai fornitori di cookie individuali.