Ficus Carica Linnaeus (Fico)

  • Mediterraneo Centro Orientale, Medio Oriente Origine
  • Asia Habitat
  • Primavera Stagione
  • Moraceae Specie
  • Ficus Genere
  • Ficus Carica Linnaeus Nome latino
  • Fico Nome comune

Fioritura: primavera.

Albero o grande arbusto con foglie caduche lobate e frutti chiamati ‘fichi’ commestibili e prodotti in numerose varietà.

Albero con apparato radicale molto espanso, fusto spesso contorto con numerosi rami, corteccia grigio-cenere, sottile, liscia su rami. Foglie alterne palmato-lobate (raramente semplici), con picciolo, lobi oblunghi, lamina generalmente verde scura, ruvida superiormente, pubescente e più chiara di sotto. Infiorescenze dette siconi, con fiori racchiusi entro un ricettacolo piriforme carnoso di dimensioni e colore variabili (giallo, verde nero e violaceo), provvisto di uno stretto orifizio apicale. L'impollinazione dei fiori avviene tramite un insetto pronubo specializzato, Blastophaga psenes, in grado di penetrare nel sicono e deporre un uovo in ogni ovario, trasformandolo in una galla; I fichi possono maturare in epoche diverse ed hanno caratteri e denominazioni differenti:
La formazione e maturazione dei frutti del caprifico è possibile solo se avviene la fecondazione grazie alla Blastophaga. Esistono varietà partenocarpiche autofecondanti, che non necessitano della così detta "caprificazione", cioè della vicinanza dei fichi selvatici. La disseminazione avviene soprattutto per opera di uccelli, che si cibano sia dei frutti del fico domestico, sia di quelli del caprifico. Pianta eliofila e termofila e pertanto teme inverni molto rigidi. Il Ficus carica o fico domestico, produce in genere due fruttificazioni: ifioroni in giugno e i veri fichi in agosto -settembre; Il nome generico latino deriva dal greco sycos (fico), mentre carica si riferisce alla Caria, regione dell'Asia minore. I fichi sono ricercati per la loro prelibatezza e vengono consumati allo stato fresco oppure essiccati: Il latice, contenuto nei rami, foglie e siconi immaturi è caustico e urticante per la pelle. Il lattice di fico in passato era utilizzato per far cagliare il latte. Il legno è di scarso valore come combustibile


Habitat

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.
I cookie sono piccoli file di testo che possono essere utilizzati dai siti web per rendere più efficiente l'esperienza per l'utente.

La legge afferma che possiamo memorizzare i cookie sul tuo dispositivo se sono strettamente necessari per il funzionamento di questo sito. Per tutti gli altri tipi di cookie ci serve il tuo permesso.

Questo sito utilizza diversi tipi di cookie. Alcuni cookie sono posti da servizi di terzi che compaiono sulle nostre pagine.

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.
I cookie per le preferenze consentono a un sito web di ricordare le informazioni che influenzano il modo in cui il sito si comporta o si presenta, come la lingua preferita o la regione che ti trovi
I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.
I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.
I cookie non classificati sono i cookie che sono in fase di classificazione, insieme ai fornitori di cookie individuali.