Prunus Laurocerasus Linnaeus (Lauroceraso)

  • Balcani, Asia Minore Origine
  • Europa Habitat
  • Primavera Stagione
  • Rosaceae Specie
  • Prunus Genere
  • Prunus Laurocerasus Linnaeus Nome latino
  • Lauroceraso Nome comune
Fioritura: aprile-maggio.
Arbusto o alberello sempreverde alto sino a 8 metri, con foglie coriacee verde scure, fiori bianchi in grappoli eretti e frutti globosi violaceo-neri.
Prunus laurocerasus L. Lauroceraso. Arbusto sempreverde, con chioma compatta, foglie lanceolate sempreverdi, glabre e con lamina coriacea; la pagina superiore è di colore verde scuro lucida, la pagina inferiore più chiara ed opacae, se frantumate, odorano di acido cianidrico.
I fiori sono riuniti in racemi. I frutti sono drupe ovali, lucide, prima rosse e poi a maturità violacee e in grappoli penduli. Il nome del genere proviene dal greco, ma il significato di origine sconosciuta. Il primo uso di Prunus come nome del genere è di Linneo, mentre il nome specifico si riferisce alla somiglianza delle foglie con quelle del Laurus nobilis. Esclusa la polpa del frutto, tutte le parti della pianta, semi inclusi, sono velenose. Il fogliame è utilizzato come fronda recisa dai fioristi.

Habitat

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.
I cookie sono piccoli file di testo che possono essere utilizzati dai siti web per rendere più efficiente l'esperienza per l'utente.

La legge afferma che possiamo memorizzare i cookie sul tuo dispositivo se sono strettamente necessari per il funzionamento di questo sito. Per tutti gli altri tipi di cookie ci serve il tuo permesso.

Questo sito utilizza diversi tipi di cookie. Alcuni cookie sono posti da servizi di terzi che compaiono sulle nostre pagine.

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.
I cookie per le preferenze consentono a un sito web di ricordare le informazioni che influenzano il modo in cui il sito si comporta o si presenta, come la lingua preferita o la regione che ti trovi
I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.
I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.
I cookie non classificati sono i cookie che sono in fase di classificazione, insieme ai fornitori di cookie individuali.